Le Difese - Noise Srl

Vai ai contenuti
LE DIFESE


Costruiamo silenzio: pannelli fonoisolanti in PVC
Sistemi antirumore in materiale riciclabile ed innovativo

La barriera antirumore “Le Difese”  è un sistema di fono-assorbimento e fono-isolamento ambientale pensato per rispondere alle esigenze di riduzione dell’inquinamento acustico nell’ambito stradale, industriale e nell’edilizia. Costituita da pannelli realizzati in un estruso tubolare unico, chiuso, rettangolare, senza giunzioni, è caratterizzata da una fiancata forata e una non forata, un materassino fonoassorbente interno e due tappi di estremità con funzioni strutturali. I pannelli, cantierabili completi, sono sovrapponibili in opera tramite apposita guida che li tiene allineati l’uno sull’altro.

I pannelli fonoisolanti estrusi sono tagliati alle lunghezze desiderate (generalmente 3-4 mt) e forati da un lato per garantire il corretto fono-assorbimento. Con il processo di estrusione si è potuto, inoltre, ottenere degli spessori differenziati ed ottimizzati: aumentandoli o diminuendoli nei punti di maggiore o minore sforzo della sezione del pannello.

L’impiego del PVC per il corpo esterno è vantaggioso sotto diversi punti di vista. Il PVC è autoestinguente “V0“, quindi non necessita dell’aggiunta di ritardanti di fiamma ed offre una grande resitenza agli agenti chimici (ammoniaca, benzina, olio, nafta, ecc). Questo materiale assicura, inoltre, bassi costi di manutenzione: i pannelli sono riparabili in loco dai piccoli danneggiamenti, utilizzando collanti specifici che fondono il materiale ripristinandone l’integrità. È inoltre “passivante”, ovvero la sottile patina di ossido esterno che si forma funge da filtro protettivo. Il fatto, poi, che non richieda trattamenti di verniciatura e non sia soggetto a corrosione galvanica, consente vantaggi sia dal punto di vista ambientale (nessuna dispersione di scorie di vernice ed ossidi metallici) che economici (riduzione dei costi).

Tutti i componenti della nostra barriera antirumore (corpo del pannello, tappi di estremità, materassino fonoassorbente interno, coloranti) sono realizzati con materiali plastici riciclabili al 100%.



Applicazioni

Barriere stradali
Il pannello NOISE “Le Difese” è un metodo efficace per la riduzione dell’inquinamento acustico prodotto nelle infrastrutture viarie (strade, autostrade, ferrovie, aeroporti). Montato su apposite strutture può essere posizionato dietro le barriere di protezione (guard – rails) o in esse incorporato (barriera integrata).

La barriera stradale così predisposta presenta le seguenti prestazioni acustiche (con materiale fonoassorbente interno fibra di poliestere spessore 100 mm densità 50 kg/m3):

Classe assorbimento acustico A5 (norme UNI EN ISO 354:2003; UNI EN 1793-1:2013 ed UNI EN 1793-3: 1999);

Classe isolamento acustico B3 (norme UNI EN ISO 10140-2:2010; UNI EN 1793-2:2013; UNI EN 1793-3: 1999 ed UNI EN ISO 717-1:2013).

È marchiata CE ai sensi delle norme UNI TR 11338/2009 e UNI EN 14388 per le prestazioni acustiche sopra riportate.

La colorazione dei pannelli avviene, senza alcun impatto ambientale derivato da verniciature, mediante coestrusione di films anti UV in PVC vergine totalmente riciclabile delle tonalità della gamma RAL prescelta. È possibile realizzare anche una finitura simil-legno, sempre in fase di estrusione, per particolari esigenze architettonico-ambientali.
I pannelli antirumore sono realizzati in materiali autoestinguenti alla fiamma, con grado V0 per il corpo del pannello e BS2d0 per il materiale fonoassorbente interno in fibra di poliestere. Il lato rivolto verso la fonte di rumore è forato per l’assorbimento delle onde sonore. Appositi tappi di testa e guarnizioni assicurano la tenuta acustica in corrispondenza dei supporti e gli accoppiamenti meccanici.

Per particolari esigenze paesaggistiche e ambientali è possibile abbinare al pannello “Le Difese” ampie pannellature trasparenti in vetro, non temperato, sp. nom. 16,76 (2 lastre di vetro dello spessore di 8 mm con interposta lamina di PoliVinilButirrale spessore nominale mm. 0,76) montate su telaio in acciaio zincato. Il pannello fonoriflettente trasparente presenta delle fasce trasversali abrase allo scopo di renderlo visibile alla fauna avicola ed impedirne la collisione.



Industria
Il pannello NOISE “Le Difese” viene proposto anche per l’utilizzo nel settore industriale con lo scopo di:
    • Mitigare il livello di rumore emesso negli ambienti produttivi per contenerlo nei limiti normativi (D.lgs. 81/2008);
    • Mantenere i valori delle emissioni rumorose verso l’esterno degli ambiti produttivi nel rispetto dei limiti di cui alla tabella B del DPCM 14/11/1997 e ss.mm.ii.
    • La particolare tecnica di estrusione permette la produzione di pannelli di lunghezze adattabili alle dimensioni degli ambienti da insonorizzare.


Barriere antirumore in PVC modulari
Ridurre l’inquinamento acustico rispettando l’ambiente


La nostra azienda progetta, sviluppa ed installa barriere antirumore in PVC in grado di soddisfare qualsiasi esigenza di bonifica dall’inquinamento acustico prodotto da traffico veicolare, insediamenti industriali o altre attività produttive.

I pannelli fonoassorbenti di nostra produzione sono modulari e realizzati in estruso tubolare unico, chiuso, senza giunzioni e di forma rettangolare. I materiali impiegati sono di alta qualità, per assicurare prestazioni acustiche inalterate nel tempo e la massima resistenza agli agenti esterni (atmosferici e chimici), oltre ad essere per più del 90% provenienti da riciclo. I componenti delle nostre barriere acustiche in PVC, inoltre, a fine vita (20-25 anni è la stima) possono essere riciclati al 100%.


  • Stabilità dimensionale
Il pannello “integrale” in tubolare unico mono-scocca offre notevole stabilità dimensionale, agevola la fase di manipolazione in cantiere e garantisce massima soliditàdel manufatto installato.

  • Campata da 4 metri
Il pannello viene estruso a lunghezze modulari fino a 4 m; a questa lunghezza di campata ha superato le prove meccaniche di certificazione previste dalla normativa UNI EN 1794 (compreso il carico vento a 150 kg/m² e lo sgombero neve a 15KN 2×2 mt – per spalaneve a 60km/h a 4 mt).

  • Eco-sostenibile
La scocca è composta da materiale plastico PVC proveniente per più del 90% da riciclo ed è a sua volta riciclabile al 100%. Il materiale fonoassorbente interno, in fibra di poliestere, è resistente agli agenti atmosferici, auto-drenante all’acqua ed inattaccabile dai microrganismi, riciclato e riciclabile al 100%.

  • Struttura a sandwich
I fianchi del pannello fonoassorbente sono composti da due strati di PVC solidali, co-estrusi assieme in un elemento unico. In dettaglio: lo spessore esterno detto “Skin” è fatto in PVC vergine, di alta qualità, trattato anti raggi “UV” per assicurare la massima resistenza gli agenti atmosferici. Il materiale è passivante, per garantire lunga durata nel tempo. La rimanente parte dello spessore e del corpo del pannello è costituito da PVC riciclato e selezionato sulla base della provenienza e delle caratteristiche meccaniche minime garantite.

  • Rispetta l’ambiente
Le nostre barriere acustiche in PVC non richiedono verniciatura: poiché la colorazione del pannello viene realizzata direttamente durante il processo di estrusione, secondo una gamma selezionata di colori pastello (es: RAL9001 bianco crema, RAL9010 bianco puro; RAL9019 verde bianco; ecc.). Ciò garantisce assenza di dispersione di vernici nell’ambiente durante la vita operativa del manufatto. Il pannello, inoltre, non contiene guaine bituminose che richiederebbero lo smaltimento come rifiuti speciali.

  • Prestazioni acustiche elevate ed affidabili
Le nostre barriere “LE DIFESE” (con l’imbottito in fibra di poliestere da 50 kg/m³) hanno raggiunto le massime classi di prestazioni previste dalla normativa UNI EN 1793: fono-Assorbimento classe A5 e fono-Isolamento Classe B3. Il pannello utilizza al suo interno “pani” fonoassorbenti da 100 mm di spessore che garantiscono elevate prestazioni acustiche. Gli spazi vuoti presenti davanti e dietro il materassino fono-assorbente, creano delle camere riverberanti che aiutano ad abbattere il livello sonoro e favoriscono la ventilazione e l’asciugatura naturale dell’interno del pannello.

  • No corrosione
Essendo costruito in materiale plastico, i pannelli non sono soggetti a correnti parassite e fenomeni di corrosioni galvaniche, inoltre sono esenti da dispersioni di ossidi metallici nell’ambiente.

  • Sicurezza elettrica e trasparenza alle onde radio
I pannelli non richiedono collegamenti di messa a terra. Il materiale plastico utilizzato è elettricamente isolante, impedendo che la barriera diventi un conduttore elettrico. Per questa ragione la struttura è anche trasparente alle onde radio e pertanto idonea all’applicazione lungo i perimetri aeroportuali.
Realizzate con
+90% di pvc riciclato

Le nostre barriere fonoassorbenti sono realizzate mediante estrusione continua di PVC riciclato (>90%) proveniente da manufatti recuperati (tapparelle, serramenti, tubazioni, ecc…)

Interamente
riciclabile

Interamente realizzate (corpo del pannello, tappi di estremità, materassini fonoassorbenti interni) in materiali plastici riciclabili al 100%. Il prodotto, una volta dismesso, può essere completamente riciclato mediante triturazione e ri-fusione.

Finitura
priva di vernici

Il pannello antirumore NOISE Le Difese® non richiede alcun processo di verniciatura: la colorazione è ottenuta direttamente sullo “skin” esterno in fase di masterizzazione. Si evita dunque la dispersione di tracce di vernice nell’ambiente sia in fase di produzione sia in quella di riciclo, riducendo notevolmente l’impatto ambientale.

Acustica/meccanica
a norme europee

Le nostre barriere antirumore rispettano le norme europee in materia di: prestazioni acustiche, prestazioni meccaniche e requisiti di stabilità, requisiti generali di sicurezza e ambientali, specifiche di prodotto e prestazioni a lungo termine.
Progetto
Test
Prodotto finito
Costruzione
Via Padania 19
Tel +39 0438 409090
Fax +39 0438 408175

info@noisesrl.it
©2018 NOISE srl - P.IVA 04507150268
Torna ai contenuti